Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Ammissione dei cacciatori all'Ambito Territoriale di Caccia dell' ATC Caserta senza residenza venatoria -Scorrimento graduatoria-

02/10/2015 - REGIONE CAMPANIA - AVVISO
Ammissione dei cacciatori all'Ambito Territoriale di Caccia dell'ATC Caserta senza residenza venatoria
-Scorrimento graduatoria-
Si avvisa che con Decreto Dirigenziale della UOD Caccia della DG Politiche Agricole della Regione Campania n. 414 del 01/10/2015 (consultabile sul sito www.campaniacaccia.it.), sono state approvate le procedure per l'assegnazione dei posti, ancora disponibili, senza residenza venatoria nell'ATC di Caserta, prevedendo lo scorrimento della graduatoria senza residenza venatoria, già pubblicata il giorno 25/08/2015.
Nello specifico il provvedimento prevede quanto segue:
 
• il Comitato di gestione dell’ATC, entro e non oltre 7 giorni, naturali e consecutivi, dalla notifica del citato provvedimento, avvenuta in data 02/10/2015, deve effettuare lo scorrimento della graduatoria, fino all’esaurimento di numero 838 posti tratti dalla graduatoria contenente numero 4115 nominativi che hanno scelto come seconda A.T.C. Caserta. La relativa graduatoria è pubblicata sul sito campaniacaccia e con ogni altro mezzo, in modo da renderlo conoscibile agli interessati;
• i nominativi, inseriti per effetto dello scorrimento, sono tenuti, a pena di decadenza, ad effettuare il versamento, l’inserimento degli estremi del versamento e l’allegazione del medesimo versamento sul sito campaniacaccia, entro e non oltre 3 giorni lavorativi dall’avvenuta pubblicazione della graduatoria;
• il Comitato di Gestione dell’ATC di Caserta, nei successivi tre giorni lavorativi, cura la validazione dei versamenti, relativi alle domande inserite per effetto dello scorrimento suddetto.
Lo stesso provvedimento stabilisce che, in ossequio al principio di conservazione degli atti giuridici e di tutela dell'affidamento dei destinatari, le domande dei 58 utenti complessivi, contenute nell'elenco, reso contestualmente disponibile sul sito "campaniacaccia.it", che, prima del blocco del sito nei giorni del 16 e del 24 settembre 2015, hanno completato la procedura di registrazione della domanda di accodamento, assegnando ad essi, a pena di decadenza, il termine di 3 giorni lavorativi, decorrenti dalla pubblicazione della graduatoria effettuata il 05/10/2015, per consentire di integrare le pertinenti domande con la indicazione degli estremi del versamento della quota di iscrizione, e l’allegazione del medesimo versamento.
Il Comitato di gestione dell'ATC di Caserta assicura, nei successivi tre giorni lavorativi, la validazione dei versamenti in questione.