Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Ceprano: Emessa Ordinanza emergenza cinghiali

Con un provvedimento della validità di 40 giorni, Marco Galli, sindaco di Ceprano, comune della Provincia di Frosinone, ha validato la caccia ai cinghiali su tutto il territorio. L'ordinanza, che rientra negli interventi straordinari di cattura e abbattimento di cinghiali presenti sul territorio comunale, ha l'obiettivo di trovare una soluzione al grave problema degli incidenti causati dall’ attraversamento degli animali su strade molto trafficate.
 
Gli interventi saranno affidati ai cacciatori della ATC Fr2 e avverranno nel pieno rispetto delle norme in materia faunistico venatoria. Tuttavia, in caso di battuta, sarà necessario dare comunicazione a tutte le forze dell’ordine, in modo da poter permettere la vigilanza sulle zone interessate. 
 
La popolazione dovrà essere informata delle battute di caccia mediante l’affissione di avvisi nelle bacheche comunali. I capi abbattuti verranno ritirati dagli operatori della ATC FR2 a titolo di indennizzo e il loro successivo trattamento dovrà attenersi alle norme comunitarie.
 
Scarica l'ordinanza:
 
 
 
Downloads