Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

VENETO: approvato calendario venatorio 2015/2016

Con il Dgr n. 868 del 13 luglio 2015 la Regione Veneto ha approvato il calendario venatorio per la stagione 2015/2016. A seguito dello scarso tempo che la nuova Giunta Regionale ha avuto disposizione dopo l’insediamento, rispetto alla scorsa stagione il calendario venatorio è rimasto quasi del tutto invariato, restando comunque uno dei migliori calendari italiani.
 
Di seguito vi riportiamo un breve sunto delle specie cacciabili e dei periodi di caccia:
 
Preapertura nelle giornate 2, 5, 6, 12 e 13 Settembre in cui è consentito il prelievo venatorio da appostamento di Merlo, Tortora, Ghiandaia, Gazza, Cornacchia nera, Cornacchia grigia e Colombaccio, (quest’ultimo solo nelle giornate 2 e 5 Settembre)
Specie cacciabili dal 20 settembre 2015 al 31 ottobre 2015: Combattente, Tortora
Specie cacciabili dal 20 settembre 2015 al 31 dicembre 2015: Starna, Fagiano, Allodola, Quaglia, Coniglio selvatico
Specie cacciabili dal 20 settembre 2015 al 14 dicembre 2015: Merlo
Specie cacciabili dal 20 settembre 2015 al 20 gennaio 2016: Beccaccia, Tordo bottaccio
Specie cacciabili dal 20 settembre 2015 al 11 gennaio 2016: Ghiandaia, Gazza, Cornacchia nera, Cornacchia grigia
Specie cacciabili dal 20 settembre 2015 al 31 gennaio 2016: Germano reale, Folaga, Gallinella d’acqua, Alzavola, Mestolone, Moriglione, Canapiglia, Porciglione, Fischione, Codone, Marzaiola, Moretta, Beccaccino, Frullino, Pavoncella, Cesena, Tordo Sassello, Volpe
Specie cacciabile dal 20 settembre 2015 al 21 dicembre 2015 e dal 2 gennaio 2016 al 31 gennaio 2016: Colombaccio
Specie cacciabile dal 20 settembre 2015 al 30 novembre 2015: Lepre comune
Specie cacciabili dal 1 ottobre al 30 novembre 2015, esclusivamente sulla base di piani di prelievo numerici formulati sulla base di censimenti specifici: Lepre bianca, Pernice bianca, Fagiano di monte, Coturnice 
Nelle giornate 1, 3, 4, 6, 7, 8 e 10 Febbraio 2016 è consentito il prelievo venatorio da appostamento di Ghiandaia, Gazza, Cornacchia nera, Cornacchia grigia.